Bonus asili nido, rilasciata la nuova funzionalità “Subentro per decesso”

Nell’ambito del Bonus asili nido, istituito dal comma 335 dell’art. 1 della legge 11 dicembre 2016, n. 232, è stata rilasciata la nuova funzionalità, denominata “Subentro per decesso”, attraverso la quale, in caso di scomparsa prematura del richiedente dell’agevolazione in oggetto, l’altro genitore può subentrare nella domanda stessa.

Attraverso il Messaggio 14 gennaio 2020, n. 101, L’INPS ha chiarito che tale opzione è attiva per tutte le istanze presentate a partire dal 1° gennaio 2019 che non siano calssificate come “bozza”, “protocollata annullata” e “chiusa”.

La richesta può essere inoltrata accedendo al servizio on-line dell’applicativo tramite PIN INPS dispositivo, SPID o Carta Nazionale dei Servizi (CNS), selezionando la voce “Subentro per decesso” all’interno della sezione “Variazioni domanda” e inserendo il codice fiscale del genitore deceduto.

logo