Bonus edilizi, aggiornate le regole relative alla cessione dei crediti

|

Con il Provvedimento direttoriale 10 giugno 2022, n. 2022/202205 , l’Agenzia delle Entrate ha:

  1. aggiornato le regole operative relative alla cessione dei bonus edilizi, alla luce dei più recenti interventi normativi. A tal fine è stato modificato il Provvedimento n. 35873 del 3 febbraio 2022 .
    In particolare, il provvedimento tiene conto:

    1. dell’art. 28 del Decreto “Sostegni-ter” (D.L. 27 gennaio 2022, n. 4, convertito con modifiche dalla Legge 28 marzo 2022, n. 25), il quale – intervenendo sull’art. 121 del D.L. n. 34/2020 – ha previsto:
      • la possibilità di effettuare due ulteriori cessioni dei crediti a favore di banche e intermediari finanziari iscritti all’albo di cui all’art. 106 del D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385, di società appartenenti a un gruppo bancario iscritto all’albo di cui all’art. 64 del medesimo Testo Unico o di imprese di assicurazione autorizzate ad operare in Italia ai sensi del codice delle assicurazioni private (D.Lgs. 7 settembre 2005, n. 209);
      • che i crediti derivanti dall’esercizio delle opzioni (prima cessione del credito o sconto in fattura) comunicate all’Agenzia delle Entrate a partire dal 1° maggio 2022, non possano formare oggetto di cessioni parziali successive. A tal fine, al credito è attribuito un codice identificativo univoco da indicare nelle comunicazioni delle eventuali successive cessioni;
    2. dell’art. 14 Decreto “Aiuti” (D.L. 17 maggio 2022, n. 50), il quale – modificando ulteriormente l’art. 121 del D.L. 34/2020 – ha disposto che alle banche e alle società appartenenti a un gruppo bancario iscritto all’albo di cui all’art. 64 del D.Lgs. 385/1993, sia sempre consentita la cessione a favore dei clienti professionali privati di cui all’art. 6, comma 2-quinquies, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58, che abbiano stipulato un contratto di conto corrente con la banca stessa, oppure con la banca capogruppo, senza facoltà di ulteriore cessione da parte dei suddetti clienti;
  2. aggiornata anche la piattaforma telematica per comunicare le cessioni dei crediti per gestire la tracciabilità e il divieto di cessione parziale delle rate annuali dei bonus edilizi. Le funzionalità della Piattaforma cessione crediti che consentiranno di comunicare le predette cessioni saranno disponibili a partire dal 15 luglio 2022.

provv._cir20_tracciatura

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close