Gualtieri: “La flat tax è archiviata”

La flat tax è “archiviata”: lo ha affermato il ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri.

Il quale ha confermato che il Governo è impegnato a bloccare l’aumento dell’Iva ed avviare una riduzione della pressione fiscale: le risorse saranno garantite anche dall’azione di contrasto all’evasione fiscale e dalla revisione degli incentivi fiscali.

A rischio, quindi, l’estensione della flat tax con applicazione dell’imposta secca al 20% di Irpef e Irap per le partite Iva con ricavi o compensi compresi tra 65.001 e 100.000 euro, che peraltro attende ancora l’autorizzazione dall’Unione Europea, e la flat tax al 15% sui redditi di lavoro dipendente e pensionati proposta dal precedente Governo. Si dovrà quindi attendere la prossima Manovra di bilancio e il decreto fiscale collegato per una conferma definitiva in merito.

logo