Lavoro accessorio, prorogato al 30 giugno il termine per il rimborso dei voucher acquistati nel 2017

L’Inps – con comunicato stampa del 9 maggio 2018 inviato con una mail interna alle sedi territoriali dell’istituto – ha informato che, alla luce delle numerose richieste pervenute alle sedi dopo la scadenza del 31 marzo 2018, il termine per chiedere il rimborso dei voucher per lavoro accessorio acquistati prima del 17 marzo 2017 ma non utilizzati entro il 31 dicembre 2017, è stato prorogato al 30 giugno 2018.

Per l’istanza di rimborso deve essere utilizzato il modello SC52.

logo