Pubblicata la nuova edizione del “Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati”

L’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali ha pubblicato la seconda edizione del “Manuale sul diritto europeo in materia di protezione dei dati”, aggiornata con le ultime novità normative del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) e della Convenzione n. 108/1981 sulla protezione degli individui rispetto al trattamento automatizzato dei dati personali.Lo ha comunicato il Garante della privacy che ha collaborato alla realizzazione della versione italiana disponibile sul sito.

Il manuale fornisce una panoramica dei quadri giuridici applicabili dell’Unione europea e del Consiglio d’Europa ed una selezione delle principali sentenze della Corte di giustizia dell’Unione europea e della Corte europea dei diritti dell’uomo, illustrando, con esempi pratici, le diverse problematiche emerse in questo ambito sempre in evoluzione.

 

logo