Rientra nel bonus edilizia la sostituzione dei serramenti esterni con altri di diversa tipologia

|

Con la Risposta all’istanza di interpello 16 settembre 2019, n. 383 , l’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti in merito all’ambito applicativo della detrazione riconosciuta dall’art. 16-bis del Tuir per le spese sostenute per la realizzazione degli interventi di cui alle lettere b), c), e d) dell’art. 3 del D.P.R. n. 380/2001.

In particolare è stato precisato che possono rientrare tra gli interventi agevolati:

  1. la sostituzione dei serramenti esterni con altri di diversa tipologia;
  2. gli interventi di rifacimento, riparazione e tinteggiatura esterna con opere correlate, qualora siano necessari per completare l’intervento edilizio nel suo insieme e risultino dunque direttamente correlati alla sostituzione dei serramenti esterni.

Nell’occasione è stato inoltre confermato che le modifiche introdotte dal D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222 non producono alcun effetto sulle definizioni degli interventi edilizi contenute nell’art. 3 del Testo unico dell’edilizia, cui fa rinvio il richiamato art. 16-bis del Tuir.

Di conseguenza, dette novità non esplicano effetti ai fini delle detrazioni fiscali in esame: la nozione delle singole categorie di intervento oggetto delle detrazioni fiscali in esame, è contenuta nella Circolare n. 57/1998 (confermata dalla Circolare n. 13/E/2019).

Pertanto, gli interventi di manutenzione ordinaria sono quelli che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti, con finiture e materiali analoghi a quelli esistenti; la manutenzione straordinaria si riferisce invece ad interventi, di natura edilizia ed impiantistica, finalizzati a mantenere in efficienza ed adeguare all’uso corrente l’edificio e le singole unità immobiliari, senza alterazione della situazione planimetrica e tipologica preesistente, e con il rispetto della superficie, della volumetria e della destinazione d’uso.

A conclusioni analoghe l’Agenzia delle Entrate era giunta con la Risposta all’istanza di interpello 19 luglio 2019, n. 287.

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close