Rottamazione-quater: la verifica dei carichi ammessi alla sanatoria

|

In data 20 gennaio, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha aperto i canali telematici per presentare istanza di adesione alla rottamazione-quater.

Possono essere oggetto di sanatoria i debiti contenuti nei carichi affidati all’Agente della riscossione, ex Equitalia e Riscossione Sicilia, ora Agenzia delle Entrate-Riscossione, dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022, anche se ricompresi in precedenti misure agevolative di cui il contribuente è decaduto.

Detto ciò, prima di presentare istanza di rottamazione è bene verificare rispetto a quali cartelle è effettivamente ammessa la sanatoria. Dunque, bisogna prestare attenzione al concetto di singolo carico e carico affidato (nel caso della rottamazione-quater, deve trattarsi di carichi affidati per il recupero entro il 30 giugno 2022).

L’adesione alla rottamazione, può riguardare anche solo uno dei carichi indicati nella cartella esattoriale.

Da qui, sul concetto di singolo carico, ai fini della rottamazione-quater, il singolo carico è la singola partita di ruolo per la quale il contribuente può manifestare adesione alla definizione agevolata. Per ogni ruolo, è esposto il numero di “partite” in esso contenute. Il ruolo è quindi composto da una pluralità di” partite”. Per singolo carico rottamabile deve intendersi la singola partita di ruolo.

Come da circolare Agenzia delle Entrate, n. 2/2017, non è possibile, invece, definire parzialmente la “partita”, di norma composta da più “articoli di ruolo”, vale a dire i codici di ogni componente tributi (ad esempio, imposte dirette, IVA ed IRAP contenuti nella stessa “partita”), sanzioni, interessi, ecc. del credito recato dalla “partita”.

Queste voci, tributi, interessi e sanzioni riferiti alla stessa “partita di ruolo” devono essere definiti per il totale.

In base a quanto stabilito dall’art. 4 del D.M. n. 321/1999, rientrano nella rottamazione-quater, i ruoli telematici la cui consegna formale si intende effettuata il 10 luglio 2022.

Individuazione carichi rottamabili rottamazione-quater
Trasmissione ruolo Consegna formale
Tra il 1° e il 15 del mese Entro il 25 dello stesso mese.
Tra il 16 e il 30 del mese Giorno 10 del mese successivo.

Sempre se siano stati effettivamente trasmessi all’Agente della riscossione entro il 30 giugno 2022 (ossia nel periodo compreso tra il 16 e il 30 giugno 2022).

 

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close