Salvini: “Flat tax per ridurre il debito”. Zingaretti: “Difendere la fiscalità progressiva”

“L’unico modo per ridurre il debito creato in passato è tagliare le tasse, con la Flat Tax, e permettere agli Italiani di lavorare di più e meglio. Con i tagli, le sanzioni e l’austerità sono cresciuti debito, povertà, precarietà e disoccupazione, dobbiamo fare il contrario”: lo ha sottolineato il vicepremier, Matteo Salvini, sul proprio profilo Twitter.

Il segretario del PD, Nicola Zingaretti, nella relazione alla Direzione del partito ha invece difeso il sistema fiscale fondato sulla fiscalità progressiva.

Il Documento di Economia e Finanza (DEF) approvato nelle scorse settimane dal Governo dedica alla “tassa piatta” soltanto un breve passaggio, senza indicarne le caratteristiche; lo stesso premier Conte ha affermato che l’Esecutivo è intenzionato ad introdurre la flat tax, ma nell’ambito di una più vasta riforma fiscale.

logo