Scontrino elettronico, per il Cndcec rimangono molti “nodi irrisolti”

|

“Quella relativa al cosiddetto scontrino fiscale è un’operazione su vasta scala che coinvolge anche i soggetti di più modeste dimensioni, come i minimi e i forfetari, ma che ancora oggi stenta a decollare, essendo ancora in molti gli operatori che hanno avuto difficoltà nell’implementazione dei nuovi registratori di cassa telematici o degli altri strumenti necessari per il nuovo adempimento”: lo ha sottolineato ieri attraverso un comunicato stampa il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.

Nel documento si sottolinea inoltre che l’obbligo – scattato dal 1° gennaio – di inviare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi agli scontrini elettronici, riguardante tutti i commercianti al minuto, ovvero coloro che svolgono attività per le quali era obbligatorio emettere scontrini e ricevute fiscali, “è lungi dall’essere un elemento di semplificazione”.

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close