Subappalti, la Corte Ue boccia nuovamente la normativa italiana

|

Con la sentenza 27 novembre 2019, causa C-402/18, la quinta sezione della Corte di Giustizia Ue ha ribadito la non conformità alla Direttiva 31 marzo 2004, n. 2004/18/CE dell’art. 118 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, nella parte in cui prevede il limite quantitativo del 30 per cento alle prestazioni subappaltabili.

Per i giudici comunitari, infatti, tale limite è di per sé inidoneo al raggiungimento dello scopo di contrastare le infiltrazioni criminali nel sistema degli appalti pubblici.

Con la medesima pronuncia, inoltre, la Corte ha altresì dichiarato l’illegittimità della citata disciplina nella parte in cui vieta che i prezzi applicabili alle prestazioni affidate in subappalto siano ridotti di oltre il 20 per cento rispetto ai prezzi risultanti dall’aggiudicazione: si tratterebbe infatti di strumento che eccede rispetto alla necessità di assicurare la tutela salariale dei lavoratori impiegati nel subappalto.

Si ricorda che – in merito alla portata dell’art. 105, comma 2, terzo periodo, del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei contratti pubblici) – con la sentenza 26 settembre 2019, causa C-63/18, la quinta sezione della Corte di Giustizia Ue aveva affermato che detta norma non è compatibile con l’ordinamento comunitario; la Direttiva Ue 26 febbraio 2014, n. 2014/24/UE, dettata in materia di appalti pubblici, non consente infatti ai singoli Stati di emanare norme che limitano al 30 per cento la parte dell’appalto che l’offerente è autorizzato a subappaltare a soggetti terzi.

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close