Taglio delle tasse per 16 milioni di lavoratori

Riduzione del cuneo fiscale per i dipendenti con redditi fino a 40mila euro: è quanto prevede il piano illustrato venerdì dal Governo ai sindacati, i quali hanno dato il via libera. Si prevede in particolare l’innalzamento da 80 a 100 euro del “bonus Renzi”: quindi 600 euro nel 2020 (perché sarà erogato per 6 mesi) e 1.200 euro l’anno a regime.

Sul proprio profilo Twitter, il premier Giuseppe Conte ha dichiarato “Meno tasse e più soldi a fine mese per i lavoratori, un Paese più equo, un fisco più semplice.

L’intervento sul cuneo fiscale del Governo riguarderà ben 16 milioni di italiani”. Anche il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, ha sottolineato come il Governo stia aumentando gli stipendi a milioni di italiani “riducendo le tasse sul lavoro”.

logo