Tax credit alberghi, domande dal 21 febbraio al 21 marzo

Per poter usufruire del “tax credit riqualificazione” 2019, le domande dovranno essere compilate esclusivamente dalle ore 10.00 del 21 febbraio alle ore 16.00 del 21 marzo 2019; le domande per il click day, invece, si potranno inviare dalle ore 10.00 del 3 aprile alle ore 16.00 del 4 aprile 2019: lo ha reso noto il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, il quale ha anche anticipato che a breve sarà online il nuovo portale dei procedimenti, dove si potranno presentare l’istanza insieme all’attestazione di effettività delle spese sostenute.

Si ricorda che:

  1. l’agevolazione consiste in un credito d’imposta del 65 per cento per la riqualificazione di strutture alberghiere e agriturismi, con riferimento alle spese sostenute nel 2017;
  2. il credito relativo agli interventi di ristrutturazione, di cui all’art. 10 del D.L. 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modifiche dalla Legge 29 luglio 2014, n. 106, è stato prorogato per i periodi di imposta 2017 e 2018 dall’art. 1, commi 4-6 , della Legge 12 dicembre 2016, n. 232 (legge di Bilancio 2017) per gli anni 2017 e 2018 nella misura del 65 per cento delle spese sostenute, a condizione che gli interventi abbiano anche finalità di ristrutturazione edilizia, riqualificazione antisismica o energetica e acquisto di mobili.

Maggiori informazioni potranno essere chieste al seguente indirizzo: taxcredit.turismo@politicheagricole.it.

logo