Tecnologie emergenti 5G, domande di contributo entro il 4 novembre

Scadrà alle ore 12.00 del prossimo 4 novembre il termine per la presentazione dei progetti innovativi nell’ambito delle tecnologie emergenti 5G: lo ha reso noto il Ministero dello Sviluppo economico.

Al riguardo si precisa quanto segue:

  1. alla misura sono interessati enti di ricerca, istituzioni locali, startup innovative e Pmi innovative;
  2. l’iniziativa è finalizzata alla realizzazione di progetti di sperimentazione, ricerca applicata e trasferimento tecnologico, basati sull’utilizzo di tecnologie emergenti quali Blockchain, Intelligenza Artificiale (AI), Internet delle cose (IoT), collegate allo sviluppo delle reti di nuova generazione realizzati da enti pubblici, agenzie, enti di ricerca e università;
  3. sono ammessi i progetti che svilupperanno soluzioni nei seguenti ambiti:
    a. creatività, audiovisivo e intrattenimento;
    b. logistica;
    c. green economy;
    d. tutela e valorizzazione del made in Italy;
  4. il finanziamento non potrà eccedere l’80 per cento delle spese ammissibili, e comunque un milione di euro per singolo progetto.
logo