Titolari di pensione estera: non osta all’agevolazione la titolarità della pensione INPS

|

L’art. 24-ter del TUIR – introdotto dall’art. 1, comma 273, della Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019) – ha previsto un nuovo regime di imposizione sostitutiva dell’IRPEF per le persone fisiche titolari di redditi da pensione di fonte estera che trasferiscano la propria residenza fiscale nel Mezzogiorno.

In merito l’Agenzia delle Entrate aveva fornito chiarimenti con la circolare 17 luglio 2020, n. 21/E.

Al riguardo, con la Risposta all’istanza di interpello 27 settembre 2022, n. 471, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito quanto segue:

  1. rientrano nel regime agevolativo in commento anche le pensioni corrisposte da soggetti esteri;
  2. ne rimangono invece escluse le pensioni INPS percepite dai soggetti che si siano trasferiti in Italia ed abbiano optato per il regime fiscale in esame. Tali emolumenti, pertanto, devono essere tassati secondo le regole ordinarie;
  3. la circostanza che il soggetto sia anche titolare di redditi da pensione erogati dall’INPS, non impedisce l’applicazione del regime di cui all’art. 24-ter del TUIR.

Si ricorda inoltre che, ai fini dell’accesso all’agevolazione in esame:

  1. non rileva la nazionalità del soggetto che si trasferisce in quanto l’accesso al regime è consentito sia a un cittadino straniero, sia a un cittadino italiano, purché sia integrato il presupposto della residenza fiscale all’estero per il periodo indicato dalla norma e l’ultima residenza sia stata in un Paese con il quale siano in vigore accordi di cooperazione amministrativa in ambito fiscale (si tratta, oltre ai Paesi europei, dei Paesi con i quali l’Italia ha siglato una Convenzione per evitare le doppie imposizioni, un TIEA – Tax Information Exchange Agreement – o che aderiscono alla Convenzione OCSE-Consiglio d’Europa sulla mutua assistenza amministrativa in materia fiscale);
  2. è inoltre necessaria la titolarità da parte delle persone fisiche di redditi da pensione di cui all’art. 49, comma 2, lettera a), del TUIR, erogati da soggetti esteri.

Risposta all’interpello n. 471 del 27 settembre 2022

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close