Unità da diporto, approvato il modello di Dichiarazione di costruzione o importazione (DCI)

Con un decreto del 19 giugno scorso, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha approvato il modello di Dichiarazione di costruzione o importazione (DCI) di unità da diporto, di cui all’art. 1, comma 2 , del D.P.R. 14 dicembre 2018, n. 152.

Il provvedimento precisa che la DCI sia rilasciata, dai soggetti inseriti in un elenco ministeriale, previa presentazione da parte dell’interessato di una istanza predisposta su un apposito modello.

Con un altro decreto, anch’esso pubblicato ieri, sono stati approvati i nuovi modelli di licenza di navigazione per le imbarcazioni e le navi da diporto; conseguentemente è stato abrogato il D.M. 16 dicembre 1998.

Le licenze di navigazione rilasciate fino al 31 agosto 2019 resteranno comunque valide fino alla loro sostituzione, che avverrà al momento dell’inserimento della relativa unità nell’archivio telematico centrale della nautica da diporto.

logo