7 miliardi per le imprese italiane in Cina

Le banche operanti in Italia hanno messo a disposizione complessivamente oltre 7 miliardi di euro a favore delle imprese che decideranno di lavorare in Cina: lo ha reso noto l’Abi attraverso un comunicato stampa diffuso ieri. Oltre ai servizi attinenti al credito, gli imprenditori che operano in Cina possono avvalersi dell’assistenza di diversi gruppi bancari, con più uffici di rappresentanza.

logo