Bonus affitti per gli under 31: il limite massimo passa da 2.400 a 2.000 euro

Scende da 2.400 a 2.000 euro il limite massimo della detrazione sull’affitto della propria abitazione spettante ai giovani under 31: lo prevede la nuova bozza del disegno di legge di Bilancio 2022, in corso di trasmissione al Senato.

L’agevolazione è riservata ai giovani di età compresa tra i 20 e i 31 anni non compiuti, con un reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro, e consiste in una detrazione di 991,60 euro o, se superiore, del 20 per cento dell’ammontare del canone di locazione e comunque entro il limite massimo anzidetto.

disegno-di-legge-di-bilancio-2022-depositato-in-parlamento_10novembre2021

logo