Commercialisti, è ammessa la STP secondo il modello della Srl unipersonale o della Spa unipersonale

È ammessa la costituzione di una STP secondo il modello della S.r.l. unipersonale o della S.p.a. unipersonale, il cui unico socio sia un professionista iscritto all’Albo: lo ha precisato il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili con il Pronto Ordini 8 febbraio 2021, n. 136/2021.

Con il Pronto Ordini 11 febbraio 2021, n. 2/2021, invece, è stato confermata la possibilità per il professionista iscritto all’Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di esercitare la professione a titolo individuale oppure tramite la partecipazione a una o più associazioni professionali, monodisciplinari o multidisciplinari.

Tale conclusione si fonda:

  1. sull’assenza di disposizioni al riguardo contenute nel D.Lgs. 139/2005;
  2. sull’art. 10, comma 9, della Legge 183/2011, ai sensi del quale, pur essendo abrogata la Legge 23 novembre 1939, n. 1815, sono fatte salve le associazioni professionali quale modalità per poter esercitare un’attività professionale;
  3. sull’art. 4 della Legge n. 247/2012.
logo