In arrivo il ripristino delle agevolazioni Ires per il no profit

Sarà inserita nel decreto legge “semplificazioni” – il cui ddl di conversione in legge è attualmente all’esame del Senato – la modifica alla legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di Bilancio 2019) per ripristinare la tassazione agevolata con aliquota Ires al 12% per gli enti no profit. Lo ha annunciato il sottosegretario all’economia Massimo Garavaglia, secondo cui sono state trovate le risorse finanziarie per evitare l’aumento dell’aliquota al 24%.

Già nei giorni scorsi il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si era impegnato ad intervenire “per ricalibrare la tassazione Ires come modificata nell’ultima legge di Bilancio”. La misura è stata confermata in un comunicato stampa diffuso da Palazzo Chigi a margine dell’incontro che i rappresentanti del Forum del Terzo Settore hanno avuto con il premier e il Sottosegretario al Lavoro con delega al Terzo Settore, Claudio Durigon.

Al riguardo si ricorda che l’art. 1, commi 50 e 51 , della Legge di Bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145) ha disposto l’abrogazione dell’art. 6 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 601, che prevede la riduzione dell’Ires per gli enti non commerciali indicati dalla norma.

 

logo