Nel 2018 il conto corrente è costato 86,9 euro a famiglia

Nei giorni scorsi la Banca d’Italia ha pubblicato un’indagine sui costi dei conti correnti delle famiglie italiane: il documento, in particolare, contiene informazioni analitiche sulle spese di gestione effettivamente sostenute dalle famiglie nel corso di un anno e documentate negli estratti conto.

Per ciascun conto e per ciascuna tipologia di servizio associato sono rilevati il numero di operazioni svolte nel corso dell’anno e la spesa corrispondente, permettendo di calcolarne il relativo costo unitario.

Con riferimento al 2018, Bankitalia rileva che nel corso dell’anno la spesa per la gestione di un conto corrente è cresciuta di 7,5 euro rispetto all’anno precedente, attestandosi a 86,9 euro: si tratta del terzo aumento consecutivo, dopo quanto registrato nel 2017 (1,8 euro) e nel 2016 (1,1).

logo