Reddito di Emergenza: online il servizio per le nuove domande

Ora è nuovamente possibile presentare la domanda di Reddito di Emergenza (REm), la misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza Covid-19, in possesso dei requisiti previsti dalla legge: lo ha reso noto ieri l’Inps attraverso un comunicato stampa pubblicatosul proprio sito.

Il “decreto di agosto” (D.L. 14 agosto 2020, n. 104, attualmente all’esame del Parlamento) ha previsto infatti il riconoscimento, a domanda, di un’ulteriore mensilità di REm, in aggiunta a quanto eventualmente già erogato ai sensi del decreto “Rilancio” (D.L. 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modifiche dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77).

La nuova domanda può essere presentata da uno dei componenti del nucleo familiare individuato come il richiedente il beneficio, entro il 15 ottobre 2020, attraverso i seguenti canali:

  1. sito www.inps.it, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica;
  2. enti di patronato;
  3. Caf.

In materia si rinvia ai chiarimenti forniti dall’Inps con la Circolare 11 settembre 2020, n. 102.

logo