Agroalimentare, in arrivo nuovi accordi con la Cina

A margine dell’incontro avuto con l’omologo cinese, HAN Changfu, il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio, ha sottolineato la “fase molto positiva” delle relazioni bilaterali, anche “in prospettiva del 2020 Anno della Cultura e del Turismo Italia-Cina”.

Il Ministro ha poi ricordato che “L’Italia gode di uno straordinario know-how in settori come la viticoltura, l’olio di oliva, la produzione caseariae le carni, ma anche la ricerca, l’innovazione, la meccanizzazione e la sostenibilità agricola”.

In tale contesto, “E’ importante sviluppare l’interscambio, offrire nuove opportunità alle imprese e favorire l’espansione dei rapporti commerciali”.

logo