Cambia la nozione di “esportatore abituale”

|

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 30 luglio scorso il Regolamento delegato 16 maggio 2018, n. 2018/1063 , con il quale la Commissione Ue apporta una serie di modifiche al Codice doganale dell’Unione.

In tale contesto viene introdotta anche una nuova definizione di “esportatore abituale”, facendovi rientrare anche gli esportatori stabiliti e registrati in uno Stato membro ai fini dell’esportazione di prodotti originari dell’Unione Europea verso un Paese o un territorio con il quale quest’ultima ha un regime commerciale preferenziale.

Prevista inoltre la possibilità di approvare – ai fini della presentazione delle merci – un luogo diverso dall’ufficio doganale, in presenza delle seguenti condizioni:

  1. risultano rispettati i requisiti posti dall’art. 148, paragrafi 2 e 3, del Codice doganale e dall’art. 117 del regolamento in esame;
  2. le merci sono dichiarate per un regime doganale o sono riesportate entro 3 giorni dalla loro presentazione (6 giorni nel caso di un destinatario autorizzato di cui all’art. 233, paragrafo 4, lettera b), del Codice), a meno che le autorità doganali prescrivano una visita delle merci.
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close