Canone Tv, approvati i nuovi modelli per la richiesta di esenzione e di rimborso

Con il Provvedimento direttoriale 27 gennaio 2020, n. 18439/2020, l’Agenzia delle Entrate ha:

  1. aggiornato il modello (con le relative istruzioni) della dichiarazione sostitutiva da presentare ai fini dell’esenzione dal pagamento del canone tv per uso privato per i cittadini di età pari o superiore a 75 anni, prevista dall’art. 1, comma 132, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (Finanziaria 2008), come modificato dall’art. 1, comma 355, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020). A tal fine si ricorda che anche per il 2020 si applica la soglia reddituale di 8mila euro;
  2. aggiornato il modello (con le relative istruzioni) per la richiesta di rimborso del canone versato dai contribuenti in possesso dei requisiti richiesti per l’esenzione.

Il provvedimento precisa altresì che:

  1. la dichiarazione sostitutiva può essere resa con la richiesta di rimborso;
  2. i nuovi modelli sostituiscono quelli approvati con il Provvedimento 4 aprile 2018, n. 73137.
logo