Commercialisti, trasmissione dei dati relativi ai crediti formativi acquisiti nell’anno 2017

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili – con Nota Informativa 4 dicembre 2018, n. 94 – ha reso noto che, nonostante diversi Ordini abbiano già avviato la trasmissione dei dati relativi ai crediti formativi professionali acquisiti nel corso dell’anno 2017, numerosi professionisti iscritti anche nel registro dei revisori legali lamentano la mancata visualizzazione dei crediti formativi nell’area riservata della sezione dedicata del sito MEF.

Per consentire al Consiglio di procedere al trasferimento delle informazioni al MEF, si invita a trasmettere entro la fine dell’anno i dati relativi ai crediti formativi acquisiti dagli iscritti nell’Albo tenuto dal proprio Ordine nel corso dell’anno 2017 (anche nel caso in cui non si riferiscano a tutti gli iscritti e/o a tutti gli eventi realizzati nel 2017).

Gli Ordini, per consentire al Consiglio Nazionale di concludere la fase di trasferimento dei crediti formativi, dovranno integrare ed aggiornare i dati parziali riferiti ai crediti formativi professionali acquisiti nell’anno 2017 entro il 31 marzo 2019, termine stabilito nella convenzione siglata tra il MEF ed il CNDCEC.

Sempre entro il 31 marzo 2019 gli Ordini dovranno trasmettere i dati relativi ai crediti formativi professionali acquisiti nel 2018.

logo