Green Pass obbligatorio anche per la badante, in assenza di certificazione deve lasciare l’alloggio

La badante priva di Green Pass non potrà accedere al luogo di lavoro e se convivente con il datore di lavoro, o con un suo familiare che beneficia della prestazione lavorativa, dovrà abbandonare l’alloggio. La precisazione in una delle ultime FAQ pubblicate dal Governo relativamente al nuovo obbligo del possesso della “certificazione verde” nei luoghi di lavoro.

Al riguardo è stato inoltre specificato che:

  • è possibile ricorrere ad un altro lavoratore in sostituzione, in considerazione del prevalente diritto della persona assistita di poter fruire senza soluzione di continuità della assistenza necessaria;
  • oltre alla retribuzione, sono sospesi anche vitto e alloggio o l’indennità sostitutiva previsti dal Ccnl a favore delle badanti conviventi;
  • se la badante convivente, pur in possesso di Green pass, risultasse positiva, dovrà trascorrere la quarantena nella casa in cui vive.
logo