Istituite le causali per il versamento dei contributi dovuti ad Inarcassa

Con la Risoluzione 12 maggio 2020, n. 22/E , l’Agenzia delle Entrate ha istituito – con effetto dal 1° giugno 2020 – le causali contributo per il versamento (con l’F24) dei contributi dovuti alla Cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti (Inarcassa).

Si tratta in particolare delle seguenti causali:

  • “E085”, denominato “INARCASSA – contribuzione soggettiva minima”;
  • “E086”, denominato “INARCASSA – contribuzione soggettiva conguaglio”;
  • “E087”, denominato “INARCASSA – contribuzione integrativa minima”;
  • “E088”, denominato “INARCASSA – contribuzione integrativa conguaglio”;
  • “E089”, denominato “INARCASSA – contribuzione per maternità/paternità”;
  • “E090”, denominato “INARCASSA – contribuzione società di ingegneria”.

Si ricorda che per effetto del D.M. 10 gennaio 2014, anche i versamenti ad Inarcassa si effettuano con il modello F24.

logo