Prorogate le misure anti-Covid fino al 31 luglio. In Gazzetta Ufficiale il nuovo D.P.C.M.

|

È stato pubblicato nella notte in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto del Presidente del Consiglio che proroga fino al 31 luglio 2020 le misure per il contenimento del virus Covid-19, disposte con il D.P.C.M. 11 giugno 2020 in scadenza ieri.

Tra le principali misure prorogate al 31 luglio, elencate dal ministro della Salute Roberto Speranza nell’intervento di ieri in Senato:

  • l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi;
  • l’obbligo di rispettare i protocolli di sicurezza definiti per la riapertura dei luoghi di lavoro;
  • il divieto di assembramenti;
  • le sanzioni penali per chi viola l’obbligo di quarantena;
  • il divieto di ingresso o la quarantena per chi arriva da Paesi extra UE e controlli più stringenti su porti e aeroporti.

Con il D.P.C.M. 14 luglio 2020 vengono altresì prorogate e aggiornate le “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche, Produttive e Ricreative della Conferenza delle Regioni e delle province autonome” e per il contenimento della diffusione del Covid-19 in materia di trasporto pubblico. Resteranno quindi in vigore, almeno fino a fine mese, gli obblighi previsti per le attività economiche e produttive, tra cui:

  • il divieto di assembramento, la disinfezione dei locali, il posizionamento di gel disinfettanti all’ingresso dei negozi;
  • per le attività di ristorazione, il distanziamento dei tavoli ad almeno un metro di distanza e la mascherina per i camerieri;
  • per quanto riguarda le spiagge e gli stabilimenti balneari, l’obbligo di mantenere il distanziamento tra gli ombrelloni e il divieto di praticare in spiaggia attività ludico-sportive che possano dar luogo ad assembramenti;
  • per i cinema e gli spettacoli dal vivo restano confermati i limiti di 200 spettatori al chiuso e 1.000, all’aperto, derogabili tuttavia dalle normative regionali.

Per quanto riguarda, in particolare, gli obblighi stabiliti per i congressi e i grandi eventi fieristici, rimangono in vigore le regole relative a:

  • rilevazione della temperatura corporea all’ingresso;
  • distanza di sicurezza dai relatori e mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli ospiti;
  • obbligo di mascherine per tutti gli uditori e il personale addetto all’assistenza, per tutta la durata delle attività, e frequente igiene delle mani con soluzioni igienizzanti.
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close