Stato di emergenza, Speranza: “Sulla proroga decisione a ridosso del 15 ottobre”

“La valutazione su un’eventuale proroga dello stato di emergenza verrà fatta a ridosso del 15 ottobre ma quello che posso dire è che la situazione oggi non è migliore rispetto ai giorni di fine luglio quando decidemmo di prorogare lo stato di emergenza”: lo ha dichiarato – nel corso di una  trasmissione televisiva – il Ministro della Salute, Roberto Speranza. Lo stesso ha anticipato che è intenzione del Governo confrontarsi con il Parlamento.

Si ricorda che di recente è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 25 settembre 2020, n. 124, di conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 30 luglio 2020, n. 83, contenente misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 deliberata il 31 gennaio 2020. Il decreto, già in vigore, proroga lo stato di emergenza fino al 15 ottobre 2020, rendendo ancora applicabili le disposizioni contenute nel D.L. n. 19/2020 e nel D.L. n. 33/2020, con cui sono state stabilite le misure restrittive per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19 e il loro graduale allentamento.

logo