Stop agli aumenti di Iva e accise

Il disegno di legge di Bilancio 2019 contiene la “sterilizzazione” delle clausole di salvaguardia, con il conseguente blocco degli aumenti delle aliquote Iva e delle accise (che altrimenti sarebbero scattati dal prossimo 1° gennaio).

La Manovra dispone infatti:

  1. relativamente all’Iva, la modifica dell’art. 1, comma 718, lettere a), b) e c), della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015);
  2. con riguardo alle accise, l’abrogazione dell’art. 19, comma 3, del D.L. 24 giugno 2014, n. 91, convertito con modifiche dalla Legge 11 agosto 2014, n. 116.

Nei prossimi giorni il disegno di legge inizierà l’iter di approvazione in Parlamento.

logo