Tracciabilità dei pagamenti: Adc e Anc intervengono sulle nuove norme

“Come è noto il Decreto fiscale 124/2019 e la Legge di Bilancio 2020 introducono una serie di provvedimenti atti a limitare l’uso del contante, ma come spesso purtroppo accade, se le norme non sono tra loro coordinate, il rischio è che si finisca solo per penalizzare il cittadino contribuente senza che si riesca, come nel caso specifico, a perseguire l’obiettivo delle nuove disposizioni, ossia contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale”: lo hanno sottolineato Adc e Anc attraverso un comunicato congiunto diffuso ieri.

Si fa riferimento in particolare all’art. 1, commi 679 e 680, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020), per effetto del quale dal 1° gennaio 2020, ai fini della detrazione le spese sanitarie sostenute per visite specialistiche private devono essere pagate unicamente con sistemi tracciabili.

logo