Codice tributo NRPP per la tassa sui “paperoni”

L’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo NRPP, da utilizzare per il versamento – con il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” (F24 ELIDE) – dell’imposta sostitutiva dell’Irpef prevista dall’art. 24-bis del Tuir.

Al riguardo si ricorda quanto segue:

  1. tale norma ha introdotto un regime opzionale che prevede appunto l’applicazione di un’imposta sostitutiva sui redditi prodotti all’estero;
  2. alla misura possono accedere le persone fisiche le quali, in possesso di determinati requisiti, trasferiscano la residenza fiscale da un Paese estero in Italia (ai sensi dell’art. 2, comma 2, del Tuir);
  3. detta imposta sostitutiva è dovuta nella misura forfettaria di 100mila euro per ogni anno d’imposta in cui è valida l’opzione;
  4. l’importo è ridotto a 25mila euro per ciascuno dei familiari del contribuente che esercita l’opzione, nel caso in cui l’opzione sia stata estesa a tali soggetti;
  5. in attuazione del richiamato art. 24-bis del Testo Unico è stato emanato il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 8 marzo 2017;
  6. con la Circolare 23 maggio 2017, n. 17/E sono stati forniti chiarimenti in materia.
logo