Contenzioso tributario, è possibile chiedere l’accesso temporaneo al fascicolo processuale telematico

Nell’ambito del processo tributario telematico (PTT), a partire da oggi – 28 gennaio 2019 – è disponibile il nuovo servizio di richiesta di accesso temporaneo al fascicolo processuale telematico: lo ha reso noto il Ministero dell’Economia e delle Finanze attraverso un comunicato stampa apparso sul proprio sito.

A tal fine si precisa quanto segue:

  1. detta funzionalità – destinata alla parte che non si è ancora costituita in giudizio – consente la visualizzazione degli atti e dei documenti processuali relativi a ricorsi e appelli iscritti ai rispettivi registri generali;
  2. gli uffici di segreteria delle Commissioni tributarie esaminano la richiesta di accesso temporaneo e possono accoglierla o rifiutarla, comunicandone l’esito al richiedente tramite pec;
  3. in caso di autorizzazione alla consultazione, la visibilità del fascicolo processuale è consentita per un periodo di 10 giorni di calendario.
logo