Distretti del cibo: al via il primo bando nazionale

E’ operativo il primo bando nazionale finalizzato a finanziare i distretti del cibo: lo ha reso noto il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

Al riguardo si precisa che:

  1. sono definiti “distretti del cibo”:
    a. i distretti rurali e agroalimentari di qualità già riconosciuti o da riconoscere;
    b. i distretti localizzati in aree urbane o periurbane caratterizzati da una significativa presenza di attività agricole volte alla riqualificazione ambientale e sociale delle aree;
    c. i distretti caratterizzati dall’integrazione fra attività agricole e attività di prossimità;
    d. i distretti biologici;
  2. i bandi finanziano progetti che prevedono investimenti da 4 a 50 milioni di euro.
logo