Entro giovedì 7 marzo la comunicazione per la ricezione dei dati relativi al 730-4

Scadrà giovedì prossimo, 7 marzo, il termine per effettuare l’invio telematico della comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai 730-4 per il 2019.

Al riguardo si precisa quanto segue:

  1. sono tenuti all’adempimento i sostituti d’imposta che non hanno presentato, a partire dal 2011, l’apposito modello per la “Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai mod. 730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate” e che trasmettono almeno una certificazione di redditi di lavoro dipendente;
  2. la trasmissione dev’essere effettuata con modalità telematiche utilizzando il Quadro CT allegato alla Certificazione Unica;
  3. nel Quadro CT vengono riportate le informazioni riguardanti la ricezione in via telematica dei dati relativi ai mod. 730-4 resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate.
logo