I riflessi dell’emergenza Covid-19 sull’attività del sindaco-revisore

Consiglio e Fondazione nazionale commercialisti hanno pubblicato ieri un documento – dal titolo “Le procedure di revisione ai tempi del COVID-19: la resilienza del sindaco-revisore” – contenente un’analisi degli effetti dell’attuale situazione di emergenza sulle attività esercitate dal sindaco-revisore.

In tale contesto appare determinante il ricorso alle soluzioni tecnologiche che possono garantire lo svolgimento anche di tali funzioni “a distanza”.Sotto questo profilo, il documento sottolinea un aspetto critico, rappresentato dalla tutela della privacy e della sicurezza digitale: è infatti necessario garantire il rispetto della normativa, attraverso la predisposizione di una rete fra i dispositivi (fissi e mobili) in cloud mediante l’utilizzo di software.

logo