Principi contabili internazionali aggiornati con effetto dai bilanci 2020

Con il Regolamento Ue n. 2019/2075 del 29 novembre 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea del 6 dicembre scorso, la Commissione Ue ha aggiornato alcuni principi contabili internazionali modificando il Regolamento Ue n. 1126/2008 .

Il Regolamento n. 2019/2075, che entrerà in vigore il 26 dicembre 2019 (ventesimo giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta), sarà applicato dalle imprese al più tardi a partire dalla data di inizio del loro primo esercizio finanziario che cominci il 1° gennaio 2020 o successivamente, con l’obiettivo di garantire la negoziazione dei valori mobiliari delle imprese Ue nei mercati comunitari ed extracomunitari sulla base di un unico insieme di principi contabili internazionali.

Le modifiche riguardano:

  • i principi contabili internazionali (Ias) 1, 8, 34, 37 e 38;
  • gli International financial reporting standard (Ifrs) 2, 3 e 6;
  • le interpretazioni dell’International financial reporting interpretations committee (Ifric) 12, 19, 20 e 22;
  • l’interpretazione dello Standing interpretations committee (Sic) 32.
logo