Prosegue la crescita del mercato immobiliare non residenziale

Anche nel 2017 il mercato immobiliare non residenziale italiano ha registrato un ulteriore incremento, confermando il trend iniziato l’anno precedente: in particolare, il mercato degli uffici è cresciuto in media del 6,5 per cento, quello di negozi e laboratori del 6,9 per cento e quello produttivo del 7,6 per cento.

In ribasso, invece, le quotazioni medie, che si attestano a:

  • 1,566 euro per metro quadrato per i negozi, e quindi in calo del 2,1 per cento rispetto al 2016;
  • 1.380 euro al metro quadrato per gli uffici (in diminuzione dell’1,6 per cento rispetto al 2016);
  • 493 euro al metro quadro per il settore produttivo (calo del 2,4 per cento rispetto all’anno precedente).

Sono alcuni dei dati contenuti nel Rapporto immobiliare non residenziale, predisposto dall’Omi (Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.

logo