Venezia, contributi alle famiglie colpite dal maltempo

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale l’Ordinanza 16 novembre 2019, n. 616, del Dipartimento della Protezione Civile che dispone la concessione di contributi alle famiglie danneggiate dalle calamità che dallo scorso 12 novembre hanno colpito il territorio del Comune di Venezia. In particolare, si prevede che ai nuclei familiari residenti in tale area, la cui abitazione principale sia stata distrutta oppure sgomberata in esecuzione di appositi provvedimenti, venga riconosciuto un contributo per l’autonoma sistemazione nelle seguenti misure:

  • 400,00 euro per i nuclei monofamiliari;
  • 500,00 euro per i nuclei familiari composti da due unità;
  • 700,00 euro per quelli composti da tre unità;
  • 800,00 euro per quelli composti da quattro unità, fino ad un massimo di 900,00 euro mensili per i nuclei familiari composti da cinque o più unità.

Qualora in famiglia siano presenti over 65, portatori di handicap o disabili con una percentuale di invalidità non inferiore al 67%, è riconosciuto un contributo aggiuntivo di 200,00 euro mensili per ognuno dei soggetti sopra indicati, anche oltre il limite massimo di 900,00 euro mensili previsti per il nucleo familiare.

I contributi sono concessi a decorrere dalla data indicata nel provvedimento di sgombero dell’immobile o di evacuazione e sino a che non si siano realizzate le condizioni per il rientro nell’abitazione, oppure si sia provveduto a un’altra sistemazione stabile, e comunque non oltre la data di scadenza dello stato di emergenza.

logo