Stabilite le modalità di rimborso al contribuente delle somme iscritte a ruolo ma non dovute

|

Ai fini del rimborso al contribuente delle somme iscritte a ruolo e da lui pagate, ma successivamente riconosciute indebite, si applica l’art. 26, commi 1 e 1-bis, del D.Lgs. 13 aprile 1999, n. 112: lo prevede undecreto del Mef del 13 settembre scorso, pubblicato  ora in Gazzetta Ufficiale.

In particolare, a decorrere dal 1° gennaio 2020 si applicano le seguenti regole:

  1. l’ente creditore incarica dell’effettuazione del rimborso l’agente della riscossione, il quale anticipa le somme;
  2. l’ente creditore disporrà la restituzione a favore dell’agente della riscossione delle somme dallo stesso anticipate (con regole specifiche per le somme relative ad enti creditori diversi dallo Stato);
  3. di conseguenza, dalla data del 1° gennaio 2020 non si applicherà più l’art. 57-bis del D.Lgs. n. 112/1999.
Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close