“Stima diretta” per l’attribuzione di rendita ai fabbricati del gruppo catastale D

|

Secondo un consolidato orientamento assunto in materia di classamento dalla giurisprudenza di legittimità, l’attribuzione di rendita ai fabbricati a destinazione speciale o particolare, e specificamente quelli classificati nel gruppo catastale D, dev’essere effettuata mediante “stima diretta”. A tal fine non è obbligatorio il previo sopralluogo, potendo l’Amministrazione avvalersi della valutazione, purché mirata e specifica, delle risultanze documentali in suo possesso (in questo senso si richiamano le pronunce della Corte di Cassazione 27 marzo 2019, n. 85297 marzo 2019, n. 6633, 6 marzo 2017, n. 5600, e, da ultimo, 30 dicembre 2019, n. 34699).

Si ricorda che con il Decreto 6 maggio 2019 sono stati aggiornati i coefficienti Imu e Tasi per l’anno 2019, per i fabbricati d’impresa appartenenti al gruppo catastale D. Detti coefficienti vengono aggiornati annualmente in base all’art. 5, comma 3, del D.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504, che disciplina i criteri di determinazione del valore dei fabbricati classificabili nel gruppo catastale D, non iscritti in catasto, interamente posseduti da imprese e distintamente contabilizzati.

Piazza IV Novembre, 5 20025 Legnano
CF e PIVA 04713120964
Iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano.

Lavora con noi

Il nostro successo quotidiano dipende dalla qualità delle persone che lavorano nel nostro Studio, è per questo che crediamo nel valore e nel potenziale umano.
Essendo le nostre realtà in continua espansione siamo sempre pronti ad investire su nuove risorse.
Entra a far parte del nostro Team! Inviaci il tuo curriculum vitae, valuteremo con attenzione la tua candidatura con l’obiettivo di coinvolgerti nelle nostre ricerche di personale.






    ALLEGA CURRICULUM VITAE

    Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine che venga fornito il servizio o eseguita la prestazione richiesta

    Lavora con noi - Work with us
    Close